RECAP SETTIMANALE: BUONE VITTORIE PER U15 E U18. CONTINUA LA MARCIA DELLE U16. ANCORA SENZA VITTORIE LA C FEMMINILE.

Weekend con gioie e dolori per le formazioni del Vico che portano a casa alcune ottime vittorie ma anche altre cocenti delusioni.

U18 ELITE

Vico Basket – PSA Modena 81-60

Ottima vittoria per gli under 18 che portano a casa la loro terza vittoria stagionale nello scontro casalingo contro l’ultima in classifica. Dopo un primo tempo non eccelso, la squadra di coach Morocutti si sveglia nella ripresa e gioca un eccellente terzo quarto, che si conclude con il parziale di 26 a 5. L’ultimo quarto è normale amministrazione.
Si tratta di una buona vittoria in una partita che era da portare a casa per forza. Speriamo si possa trattare di un buon auspicio per il resto del girone di ritorno.

 

U15 ELITE

Giocoparma – Ginnastica Fortitudo 96-48

Partita senza storia, dominata in lungo e in largo dai nostri ragazzi, quella di sabato pomeriggio a Vicofertile. Dopo una sconfitta dura da digerire come quella di giovedì sera contro Basket 2000, ottima reazione della squadra allenata da Coach Bisin. Saltati in vantaggio nel primo quarto grazie a diversi contropiedi, nel secondo quarto i locali piazzano il break decisivo guidati da degli ispirati Bellini, Dagoni e Frignani. Da li in poi la partita diventa un tappeto rosso fino alla sirena finale, con la squadra ospite completamente incapace di reagire e il Giocoparma che si limita ad controllare il vantaggio.

SERIE C FEMMINILE

Vico Basket – Fidenza 44-61
13-11; 6-10; 14-18; 10-22.

Partita gagliarda da parte delle giovani ragazze di Coach Morocutti, ma che non riesce a regalare la prima gioia a questo gruppo di ragazze. L’assenza Righi in cabina di regia si è fatta sentire ed ha influito molto soprattutto nel secondo tempo. Si è trattata comunque di una  partita molto energica e combattuta, giocata con l’atteggiamento giusto. Se fosse ripetuta in futuro una prestazione simile, arriverà la prima gioia per le nostre ragazze.

ALTRI RISULTATI

Continua marcia trionfale dell’u16 di Coach Franchini, che vince a Calendasco per 46-35, continuando un cammino perfetto. Complimenti anche alle Under 18 che si vincono di misura, 55-51, contro Modena. Sconfitte per gli Under 14 sia maschili che femminili, i primi contro Sant’Ilario, mentre le piccole ragazze allenate da Coach Melli perdono di soli 4 punti contro ABF, per 55-51.

Vico si scioglie sotto i colpi della Virtus

Promozione Girone A: Vico Basket – Virtus Pontedellolio 45-58 (12-11; 26-34; 34-45; 45-58)

Vico: Calzi, Zambelli 4, Lavega 5, Savani, Baratta 3, Iannotta 1, Quattrocchi 4, Rastelli 2, Zucchi 9, Cristini 6, Adama 6, Mastroberardino. All. Caggiati, Ass. Malato.

Virtus Pontedellolio: Cottini 7, Gregori 7, Fellegara 2, Bellin 3, Totaro 8, Petkovski, Ponzi 14, Carini 6, Passalacqua 5, Petrov 7. All. Lucev

Arbitri: Riccardi (***) Russo (***)

Brutta sconfitta tra le mura amiche per un Vico incerottato come non mai. Fin dall’inizio la partita prende una brutta piega per i galletti che non riescono mai a trovare la via del canestro cercando soluzioni senza gioco e con poca lucidità. Gli ospiti invece difendono forte, recuperano palloni e grazie ad attacchi in transizione fendono come il burro la distratta difesa di casa.
I ragazzi di coach Caggiati non riescono a contenere l’energia dei giovani virtussini che sia da fuori che sotto le plance, grazie anche ad un ottimo Ponzi (14) e ad un Totaro sugli scudi, dominano in lungo e in largo.
Peggior prestazione stagionale per i ragazzi di Vicofertile che non riescono ad infilare il filotto di 5 vittorie consecutive che li avrebbe proiettati a seconda forza del campionato.
Il bilancio alla fine del girone di andata è comunque da considerarsi positivo per una neopromossa.

Mvp: Ponzi.

RECAP SETTIMANALE: CADE LA SERIE C CONTRO LE PRIME DELLA CLASSE. L’U18 DECIMATA PERDE ANCORA. BRUTTISSIMA SCONFITTA PER L’U15. DOPPIA VITTORIA NEI DERBY PER U18 E ESORDIENTI FEMMINILI

Weekend agrodolce per le formazioni del Vico che portano a casa diverse soddisfazioni, soprattutto in campo femminile, ma anche alcune sconfitte figlie di brutte prestazioni.

UNDER 20

Vico Basket – Pallacanestro Primogenita 63-85

Brutta sconfitta per l’under 20 che all’esame di maturità contro la prima della classe viene sconfitta in malo modo sul parquet di casa. Ospiti che si dimostrano più fisici e più intensi, e in generale con un gioco collettivo in grado di coinvolgere tutti gli uomini in campo. Arriva così al termine il girone d’andata, che ha riservato diverse soddisfazioni, ma ha portato anche due sconfitte contro le due squadre più forti del campionato, a dimostrazione di come negli impegni importanti i nostri ragazzi non siano in grado di fare la partita e di portare a casa la copia rosa del referto.

UNDER 20 FEMMINILE

Basket San Lazzaro – Vico Basket 83-47
22-8; 20-16; 24-10; 17-13

Trolli, Orlandini 6, Cassi 1, Petrilli 5, Bellini 3, Rollo 14, Piazza 7, Sala 11.

Brutta sconfitta dal punto di vista del risultato per il Vico, che però mostra confortanti segni di miglioramento rispetto all’andata. Vico che si prepara ad affrontare il girone di ritorno cercando di ottenere qualche vittoria in più e soprattutto un costante miglioramento dal punto di vista del gioco espresso.

UNDER 18 ELITE

Pallacanestro 2.015 – Vico Basket 63-44
14-14; 16-6; 12-14; 21-10

Calzi 19, Frignani 4, Gherardi 8, Comelli 5, Guerra INF, Hempen, Corradi, Gherri, Lori 4, Raffaini 4.

Giornata difficile per i ragazzi di coach Morocutti, martoriati da infortuni di Guerra, presente solo in panchina, Ollari e Zambellini. Un buon avvio di gara ( 8-13 ) fa ben sperare gli ospiti, che però prima vengono recuperati alla fine del quarto ( 14-14 ) e scavalcati nel secondo quarto. All’intervallo è -10. Il Vico reagisce e rimane in partita portandosi anche ad 8 lunghezze alla fine del terzo quarto. Da qui in poi le risorse mentali e fisiche calano drasticamente e Forlì prende il largo arrivando anche a +26, e riportato su un punteggio meno pesante da due triple di Calzi ed un canestro di Gherardi nel finale.
Vico che arriva quindi ad una partita dal giro di boa della stagione con solamente una vittoria all’attivo, ma ci auguriamo che il girone di ritorno possa riservare qualche soddisfazione in più a questa formazione.

UNDER 15 ELITE

Pol. Giovanni Masi – Giocoparma 91-46
21-9, 25-12, 24-9, 21-15.

Guatteri 2, Frignani 8, Carzedda 5, Afolabi 5, Pilato, Azzolini 2, Dagoni 1, Gangarossa 6, Cervi 4, Guggia 6, Setti 7.

Brutta, bruttissima sconfitta e prestazione domenica scorsa per Giocoparma, che viene cancellata dal campo per 40 minuti contro la formazione bolognese. Mai un segno di reazione da parte dei nostri ragazzi, che risultano completamente incapaci di opporsi alle iniziative offensive degli avversari. Troppi errori a rimbalzo e sull’uno contro uno, che non permettono mai agli ospiti di riavvicinarsi dopo il primo tempo, con gli ultimi due quarti che diventano una passerella per gli avversari.
L’unica possibile speranza dopo questa partita è che ci sia una reazione da parte di questa formazione che sta per raggiungere la fine del girone d’andata e che non ha ancora espresso il gioco desiderato.

Nella giornata di mercoledì sono arrivate anche due splendide vittorie da parte delle formazioni femminili Under 18 ed esordienti nei rispettivi derby contro le Tigers, mentre continua il percorso netto delle Under 16, sempre più lanciate verso la vittoria del girone.

UN BRUTTO VICO PERDE CONTRO PLANET

Promozione Girone A: Vico Basket – Planet
55-59 (14-15; 20-28; 38-46; 55-59)

 

Vico: Zambelli 4, Caggiati 9, Baratta, Iannotta 2, Quattrocchi n.e., Guerra 6, Bozzetto 2, Asta S. 14, Mastroberardino, Rastelli 4, Asta G. 9, Cristini 5. All. Caggiati, Ass. Malato.

 

Planet: Franchini 14, Ruozzi 7, Martinelli 8, Giublesi 8, Manuto 7, Gianferrari 4, Modica 6, Rosi 3, Paschetta 1, Servidei 1, Cavaglieri, Centofanti. All. Manuto.

Arbitri: Riccardi (2 stelle), Imperatore (2 stelle)

Brutta sconfitta tra le mura amiche per un Vico che non trova mai la quadra contro una Planet solida, esperta e cinica.
Avvio come sempre in affanno per i ragazzi di coach Caggiati che subiscono la fisicità avversaria soprattutto a rimbalzo dove gli ospiti dominano, e grazie alle seconde soluzioni allungano già nel secondo quarto chiudendo alla pausa lunga in vantaggio 20-28. Nonostante i galletti fatichino a trovare soluzioni d’ attacco alla ripresa del terzo quarto e a limitare le incursioni di un ottimo Franchini, riescono comunque a rimanere in scia dei parmigiani ospiti, che non ne approfittano ma rimangono a soli 8 punti di distanza prima del rush finale dell’ultimo quarto.

Vico finalmente si sveglia, aumenta di intensità e grazie a qualche pallone rubato riesce a rosicchiare un po’ di punti fino al meno 2 a 3 minuti dalla fine. Ma la Planet ha giocatori esperti che gestiscono al meglio i palloni (e gli arbitri) nel finale, regalando poco o niente, e complice lo 0/4 (percentuali horror per tutta la squadra Vico) dalla linea della carità di Cristini a un minuto dalla fine, Vico è costretta ad alzare le mani e arrendersi alla meritata vittoria della formazione ospite.

Mvp: Franchini.

Enrico Iannotta

GAIA ZIMBARDO CONVOCATA PER IL RADUNO DELLA NAZIONALE!

img-20171204-wa0006

Gaia Zimbardo della nostra formazione Under 16 è stata convocata per prendere parte al raduno della formazione giovanile della sua categoria durante lo scorso fine settimana.
Oltre alla grande emozione e soddisfazione, si è trattata di una splendida occasione per la ragazza che si è potuta confrontare con le migliori ragazze della classe ’02 del panorama italiano.
La società, all’unanimità, fa i complimenti a Gaia, nella speranza che si tratti dell’inizio di un percorso che possa portare Gaia a vestire la maglia azzurra più volte possibili.

ALTRA VITTORIA SFUMATA PER LA NOSTRA PROMOZIONE

Basketreggio – Vicobasket 62-56 (15-22; 27-26; 44-38)

Basketreggio: Chiesi, Boselli 6, Morabito 2, Camurri, Rustichelli, Morelli 5, Francia, Costantino 7, Generali 9, Vioni 7, Ongarini 26. All Boni. Ass Prati

Vicobasket: Zambelli 9, Lavega, Caggiati S. 8, Savani, Mastroberardino 3, Baratta, Guerra 9, Bozzetto 4, Zucchi 14, Rastelli 6, Adama, Cristini 3. All Caggiati M. Ass Malato

Per l’ennesima volta in questo inizio di stagione (la seconda consecutiva) la neopromossa Vico si conferma capace di giocarsela alla pari con tutte, ma nello stesso tempo mette in campo tutti i limiti propri di una squadra giovane ed inesperta.
Al contrario del solito, i galletti partono bene attaccando con decisione la zona dei padroni di casa (da segnalare due bombe consecutive dell’esordiente Guerra classe 2001).
Inspiegabile il blackout del secondo periodo (12 palle perse) che permette a Basketreggio di rimettere il naso avanti e chiudere la prima metà di gara avanti di 1 (27-26).
Alla ripresa del gioco, è Caggiati con due triple a tenere in linea di galleggiamento gli ospiti che riescono poi a prendere un margine di vantaggio grazie all’aumento della pressione difensiva.
Quando l’inerzia sembra totalmente in mano ai ragazzi di coach Caggiati, è uno scatenato Ongarini (26 pts totali, 24 negli ultimi due periodi) a prendere in mano la situazione, punendo i troppi errori offensivi dei galletti.
Basketreggio si dimostra squadra solida e quadrata.
Vico invece alterna momenti esaltanti a momenti di buio (27 perse anche ieri); quando troverà la costanza di rendimento, sarà dura per tutti.
Mvp Ongarini

Powered by WordPress - sito sviluppato da benzO