RECAP SETTIMANALE: CADE PER LA PRIMA VOLTA L’U20 MASCHILE. SI SBOLCCANO U20 F E U 13. ANCORA A SECCO L’U18. 3 IN FILA PER L’U15.

Un altro weekend ricco di emozioni quello appena terminato.
Tante partite, alcune ottime vittorie e due speciali (ed opposte) prime volte per due dei nostri allenatori.
Ma andiamo con ordine.

U20 MASCHILE

Vico Basket – Scuola Basket 81-89
15-19; 19-24; 12-29; 35-17.
Setti, Zambelli 11, Zani, Masola 16, Dazzi 5, Gandini, Piatelli 15, Perilli 2, Carassio 5, Cristini 27. All. Malato

Domenica sera è arrivata la prima sconfitta stagionale per l’under 20 che è caduta sotto i colpi di una squadra più fisica ed organizzata come Scuola Basket.
Un buon approccio alla partita, soprattutto dal punto di vista mentale, permette al Vico di mantenersi in onda di galleggiamento nei primi due quarti, nonostante si possa intravedere la maggior prestanza fisica degli avversari. E nel terzo quarto un leggero calo da parte del Vico concede agli ospiti l’opportunità di scappare via, con il solo Cristini che riesce a dare al Vico qualche boccata di ossigeno. Nel quarto ed ultimo parziale arriva la rabbiosa reazione del Vico, ma è troppo tardi per cambiare le sorti del match. Vince Scuola Basket 81-89. Per l’U20 si deve ripartire dall’ottimo ultimo quarto, quando, tra due settimane, si scenderà di nuovo in campo.

U20 FEMMINILE

Vico Basket – Calendasco 67-49
20-16; 16-10; 13-14; 18-9.
Rolli, Orlandini 8, Cassi 14, Petroli 5, Bellini 1, Rollo 18, Nibbi 13, Piazza 8, Sala. All. Morocutti

Riesce invece, al quarto tentativo, a portare a casa la prima vittoria stagionale l’under 20 femminile, che arriva al termine di un’ottima prestazione da parte di questa squadra verso cui la classifica è forse un po’ troppo cattiva.
Vico che prende il controllo del match nelle fasi iniziali per poi gestirlo gelosamente fino all’intervallo senza alcun genere di intoppo. Nel terzo quarto arriva la mini reazione di Calendasco, che però non impensierisce più di tanto le nostre ragazze che nel quarto periodo rimettono agevolmente le mani sulla partita e arrivano al 67-49 della sirena conclusiva.
Questo rappresenta senza alcun dubbio un punto di partenza per questo gruppo che cresce di partita in partita e che può riuscire ad avere un ruolo importante in questo campionato.

U18 MASCHILE ELITE

Vico Basket – New Flying Balls 74-88
18-19; 19-21; 12-24; 25-24
Calzi 20, Comelli 3, Ollari 2, Soliani, Frignani 2, Guerra 38, Corradi 3, Gherri, Zimbellino 4, Gherardi, Hempen 3, Lori.

Continua a non arrivare la prima vittoria della stagione per l’under 18 di Coach Morocutti che cede nuovamente dentro le mura amiche, questa volta contro Flying Balls, squadra di Bologna.
Nel primo tempo, il Vico si mantiene in partita grazie ai canestri di un Guerra ispiratissimo e che finirà la sua grande prestazione balistica con 38 punti. Si va all’intervallo lungo con il punteggio di 37-40. Ma nel terzo quarto il Vico si scioglie sotto i colpi della pressione difensiva della squadra ospite che riesce a piazzare l’allungo che risulterà decisivo. Perché nonostante un grande e spettacolare quarto quarto, con Comelli e Calzi che provano tutto il possibile per rientrare in gara, qualche errore di troppo da sotto e ai liberi compromette la gara in favore di New Flying Balls, fino al 74-88 finale.
Quindi sono sei sconfitte su altrettante uscite per gli U18, che però continuano a mostrare spunti interessanti e incoraggianti, che speriamo porteranno presto ai primi 2 punti stagionali.

U15 MASCHILE ELITE

GiocoParma – Vignola 67-43
16-9; 19-9; 16-11; 16-14.
Frignani 14, Dionisio 3, Setti 8, Carnevali 10, Carzedda 7, Balzali, Afolabi, Azzolini 2, Guatteri 7, Gangarossa 7, Cervi 4, Guggia 5.

Arriva la terza vittoria consecutiva per la GiocoParma in questo campionato Elite che finora sta regalando molte soddisfazioni ai ragazzi di questo nuova società formatasi dalla fusione tra Vico, Fidenza e Cus.
Sabato pomeriggio, contro Vignola, è stata evidente da subito la superiorità dei parmigiani che con un parziale di 9-0 hanno messo subito in chiaro le cose. Il primo tempo è proseguito sulla falsa riga di questo parziale iniziale, anche se qualche dormita difensiva di troppo ha concesso agli ospiti di mettere qualche punto di troppo sul tabellone. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 35-18 per i locali.
Il terzo e il quarto periodo proseguono senza che Vignola riesca ad impensierire troppo la formazione di casa, che grazie a qualche contropiede e a qualche buona azione corale allunga ancora di più. Il punteggio finale recita 67-43 per il Giocoparma. Da segnalare l’ottimo esordio stagionale di Carnevali, valore aggiunto dalla panchina, e le buone prestazioni di Carzedda e Frignani.
Sono quindi 3 vittorie in 4 partite per questo nuovo progetto che sembra proseguire a gonfie vele e che potrebbe veramente riservare piacevoli sorprese nel suo percorso.

U13 MASCHILE

Vico Basket – Us Reggio Emilia 88-27
Cervi 12, Bucchioni 6, Goni 14, Barbieri 13, Guatelli 6, Summer 6, Gavazzoli 11, Malanca 10, Bassi 10.

Arriva la prima vittoria stagionale anche per l’under 13 di Coach Caggiati (quello piccolo, alla sua prima memorabile vittoria in carriera) che domenica mattina ha disintegrato la malcapitata Us Reggio Emilia.
Una grande reazione dopo la sconfitta all’esordio, con una grande prestazione corale che manda molti ragazzi a segnare diversi punti e a prendersi la gioia di questa prima vittoria.
Adesso il futuro non può che essere ottimistico per questo giovanissimo gruppo che ha il potenziale per fare bene.

Giacomo Panero

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress - sito sviluppato da benzO